Assicurazione vita

L’assicurazione sulla vita rappresenta un modo eccellente per poter garantire la giusta sicurezza economica ai propri cari in caso di premorienza, oppure in caso di invalidità totale e permanente.

Oggi un preventivo assicurazione vita offre notevoli possibilità di personalizzazione con un’ampia scelta per quanto riguarda il capitale assicurato e la durata dell’assicurazione, rispettando le esigenze del cliente e della sua famiglia. Inoltre si può arricchire la copertura base dell’assicurazione con ulteriori coperture aggiuntive.

È una tipologia di assicurazione conveniente soprattutto quando si hanno familiari a carico (figli o coniugi) o quando si è intestatari di prestiti personali e finanziamenti ingenti a lungo termine, per evitare lo stato di insolvenza del debito, proprio o degli eredi.

Le opzioni per l’assicurazione sulla vita

Esistono tre tipologie principali di assicurazioni sulla vita:

Polizza caso morte:

È quella più comune e prevede che il capitale assicurato versato (a rate o in un’unica soluzione) sia intestato a uno o più beneficiari, i quali godranno del premio una volta che l’intestatario verrà a mancare. Può essere anche temporanea, TCM (Temporanea caso morte) nel momento in cui si decide di renderla valida solo per un periodo, al di là del quale morte e/o invalidità del contraente non danno diritto a nessuna rendita nei confronti dei beneficiari.
Polizza caso vita

Con “caso vita” si intendono tutte quelle circostanze, spese ed eventualità che si potrebbero verificare quando si è in vita e che possono appunto essere oggetto di assicurazione, per evitare che un capitale non sufficiente possa impedire di farvi fronte. Il premio, comprensivo di interessi, potrà subito dar vita a una rendita immediata, oppure questa potrà partire da una data successiva, concordata nel contratto.

Polizza mista:

È la polizza che coniuga sia “caso morte” che “caso vita”, quindi in caso di morte del contraente come in caso di sopravvivenza, viene garantita una rendita; o all’assicurato o ai beneficiari.

Assicurazione vita per accedere al mutuo

L’assicurazione vita viene spesso proposta dalle banche in abbinamento all’assicurazione mutuo, come condizione necessaria per l’erogazione del mutuo stesso, in quanto tale abbinamento garantisce alla banca l’estinzione del debito, anche nel caso in cui l’intestatario dovesse incappare in impedimenti, totalmente o parzialmente invalidanti.
Le detrazioni fiscali

L’assicurazione vita è conveniente anche dal punto di vista fiscale, i premi versati godono della detraibilità del 19% nei limiti previsti dalla legge; inoltre non è sempre una spesa impossibile, grazie alla flessibilità nei pagamenti che permette di scegliere tra frazionamento mensile, semestrale o annuale.

Garantire ai propri cari un futuro sereno e un buon tenore di vita in mancanza del proprio aiuto, con una delle assicurazioni sulla vita confrontabili tramite SosTariffe.it, è un’opportunità valida e accessibile a tutti.

COMPILA ATTENTAMENTE IL FORM SOTTOSTANTE, UN NOSTRO AGENTE LA CONTATTERA' AL PIU' PRESTO PER UN INCONTRO